L'assessore al turismo Unione Comuni Mugello, Federico Ignesti
L'assessore al turismo Unione Comuni Mugello, Federico Ignesti

Mugello (Firenze), 14 aprile 2021 - Il Mugello “va” in Senato, in audizione alla settima Commissione permanente, Istruzione pubblica, beni culturali, ricerca scientifica, spettacolo e sport. C’era infatti anche il progetto di valorizzazione turistica e territoriale a cura dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello tra gli argomenti della seduta della Commissione del Senato presieduta dal senatore Riccardo Nencini, che si è svolta ieri.

Si tratta di un progetto composito e diversificato che, puntando sulle eccellenze e illustri figure e personaggi legati al territorio, tra cui spiccano i Medici, Dante e Giotto innanzitutto, si sviluppa in tutta una serie di percorsi escursionistici adatti alle diverse declinazioni del turismo slow e con servizi al turista. A intervenire in videoconferenza per l'Unione dei Comuni del Mugello è stato l'assessore al Turismo Federico Ignesti: “Ringraziamo la Commissione e in particolare il presidente Nencini per l'attenzione dedicataci – ha sottolineato -. L'audizione è stata sicuramente una opportunità importante per presentare e illustrare un progetto sul quale l'Unione sta lavorando insieme agli assessori comunali al turismo, con una formula che valorizza e promuove tutto il territorio dell’ambito Mugello combinando turismo, storia, arte, natura, benessere, ospitalità ed enogastronomia”. Storia, cultura, qualità di servizi, un paesaggio unico al mondo tutto da scoprire, un panorama incontaminato, la rigogliosa vegetazione, borghi tutti da visitare, un rapporto privilegiato con la natura: questo e molto altro è quello che offre il Mugello. E il progetto di valorizzazione turistica e territoriale a cura dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello, nasce appunto con l’obiettivo di valorizzare le tante risorse di cui dispone il territorio. Con un occhio particolare sia rivolto alle eccellenze, che alla storia del territorio, popolato nel corso dei secoli e dunque legato a illustri figure e personaggi.  “Oltre dieci itinerari interconnessi e sommabili tra di loro – ha aggiunto l’assessore al Turismo Federico Ignesti - che permettono di visitare, conoscere e apprezzare il Mugello, ed ogni comune, in tutte le sue straordinarie peculiarità”.

Oltre alle istituzioni pubbliche il progetto vedrà il coinvolgimento fondamentale di tante realtà private del territorio, tra cui imprese, associazioni di volontariato, del mondo della cultura, dello sport, dell’enogastronomia e dell’artigianato. Questo il link al video audizione canale Senato WebTV: https://webtv.senato.it/4621?video_evento=180301.

 

Maurizio Costanzo