FiPiLi, riapre la seconda corsia nel tratto alluvionato. Il punto sulle strade

Si circola regolarmente in direzione mare, mentre si continua a lavorare per ripristinare il tratto anche verso Firenze

La FiPiLi allagata
La FiPiLi allagata

Livorno, 6 novembre 2023 – Aperta in direzione mare anche la seconda corsia di marcia nel tratto dell’Interporto della Firenze-Pisa-Livorno. A dirlo è il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. I tecnici restano al lavoro per riaprire in giornata anche in direzione Firenze.

Più in generale sta lentamente migliorando la situazione delle criticità sulla rete viaria. Per quanto riguarda la Toscana, oltre alla FiPiLi permane sulla SS12 Dell'Abetone e del Brennero permane la chiusura del tratto a Mozzano (Km 44+000-Km 46+400) causa frana. Sulla SS62, la Cisa è chiusa in località Pontremoli (Km 51+900-Km 52+780), causa frana.

Problemi anche in Liguria sulla SS586 Della Valle dell'Aveto, dove permane la chiusura a Borzonasca (Km 56+500), causa frana. Per quanto riguarda la viabilità ferroviaria, sulla linea convenzionale Bologna Firenze la circolazione è sospesa nel tratto tra Vaiano e Prato, a causa delle condizioni metereologiche avverse.