FABRIZIO MORVIDUCCI
Cronaca

Fiamme al cinema Cabiria di Scandicci, le causa un cortocircuito

Attimi di apprensione verso mezzogiorno per l'incendio scattato all'interno della multisala di piazza Piave

Sono intervenuti i vigili del fuoco (foto repertorio)

Sono intervenuti i vigili del fuoco (foto repertorio)

Scandicci, 3 luglio 2024 – Brucia un quadro elettrico al cinema Cabiria, fumo e paura nella zona di piazza Matteotti. Il corto circuito, per cause che sono in corso d’accertamento, secondo quanto riferiscono le forze dell’ordine, si è verificato intorno a mezzogiorno nella multisala di Scandicci, che si trova a metà tra piazza Piave e piazza Matteotti.

A dare l’allarme sono stati dei passanti che hanno visto uscire il fumo denso e nero dal cinema. Sul posto sono arrivate le squadre dei vigili del fuoco che hanno provveduto allo spegnimento. Fortunatamente non ci sono feriti. Davanti al cinema anche le pattuglie della polizia municipale per regolare il traffico, ingarbugliato anche dal cantiere per la semipedonalizzazione del centro. Dopo lo spegnimento si stanno contando i danni per capire non solo le cause ma anche i tempi per riparare quello che il fuoco ha danneggiato.