Reparto Covid
Reparto Covid

Firenze, 25 novembre 2020 – Il numero dei decessi in Toscana, 67 quelli registrati nel bollettino diffuso oggi dalla Regione, resterà ancora alto per giorni. A spiegarlo è Fabio Voller, coordinatore dell’osservatorio di epidemiologia dell’Agenzia regionale di sanità. «Il numero dei decessi - spiega - rispecchia il numero dei casi che si è sperimentato fino a 20 giorni prima». Per questo, sottolinea sempre Voller, «avremo ancora altri giorni dove, nonostante una possibile e continua diminuzione dei casi, continueremo ad avere un alto numero di decessi». Complessivamente, sono 986 i nuovi casi di Covid riportati nel bollettino diffuso oggi dalla Regione Toscana. L’età media dei nuovi contagiati, 50 anni, è molto più bassa di quella registrata nel corso della prima ondata: «Questo - spiega sempre Voller - perché nella prima ondata tamponavamo solo le persone gravi con sintomi, ora che tamponiamo molto di più si affacciano anche molte più persone con stati clinici pauci e lievi che nella prima ondata non emergevano, e questi fanno parte della fascia d'età sotto i 60 anni».