Cortona, presentata la nuova Giunta comunale. Rossi vice sindaco

Le deleghe e la definizione dei gruppi consiliari. Forconi eletta presidente dell’assemblea

meoni

meoni

Arezzo, 9 luglio 2024 – È iniziato il nuovo mandato del Comune di Cortona. Dopo le elezioni amministrative, il neo rieletto sindaco Luciano Meoni ha assegnato le deleghe agli assessori della nuova giunta. L’organo esecutivo del Comune vede la nomina di Paolo Rossi, quale vice sindaco e assessore con deleghe all’Ambiente, Attività produttive e Caccia; Silvia Spensierati assessore con deleghe a Trasporti, Sanità, Pubblica istruzione e Sport; Francesco Attesti nominato assessore con deleghe a Cultura e Turismo; Francesco Fanicchi nominato assessore con deleghe a Polizia municipale e Personale e Lucia Lupetti, nominata assessore con deleghe a Politiche sociali e Pari opportunità.

Il sindaco ha trattenuto le materie Finanze, Bilancio, Lavori pubblici, Urbanistica, Protezione civile e quanto altro non delegato. Il Consiglio comunale ha eletto presidente del Consiglio comunale Maria Isolina Forconi e vice presidenti Stefano Bardelli e Marica Stanganini.

Costituiti anche i nuovi gruppi consiliari. Per la maggioranza Giovanni Luca Baldetti è capogruppo di Futuro per Cortona a cui aderiscono Gian Mario Mangani, Stefano Bardelli, Benedetta Romiti, Stefano Suardi, Santino Turchetti, Silvia Navini e Paola Regi. Altro gruppo di maggioranza è il Map Cortona Centrodestra con capogruppo Matteo Finocchi. Per le minoranze il gruppo Pd con capogruppo Vanessa Bigliazzi e componenti Andrea Vignini, Francesco Saverio Zucchini e Marica Stanganini. Per la lista Cortona Civica, capogruppo Rossano Cortini e Nicola Carini capogruppo di Fratelli d’Italia.

Il sindaco Luciano Meoni ha assegnato deleghe anche ai consiglieri della maggioranza: Baldetti delegato al Decoro urbano; Mangani delegato alle Frazioni; Bardelli delegato al Decoro urbano di Camucia; Romiti delegata alle Politiche giovanili; Suardi delegato alla Montagna cortonese; Turchetti delegato alla Valdipierle; Navini delegata al Centro storico; Finocchi delegato all’Agricoltura; Regi delegata alla Farmacia comunale e Forconi delegata alla Celebrazione dei matrimoni.