Personale medico durante l'esecuzione di un tampone a Malpensa
Personale medico durante l'esecuzione di un tampone a Malpensa

Firenze, 20 agosto 2020 - Sono 59 i nuovi casi di coronavirus registrati nelle 24 ore fino al primo pomeriggio di giovedì 20 agosto. L'età media dei nuovi contagiati è di 34 anni. E si nota dunque come prosegue la tendenza a un netto abbassamento dell'età media.

Il bollettino è stato diffuso dalla Regione, come di consueto. Delle 59 positività odierne, 17 casi sono ricollegabili a rientri dall'estero, di cui 12 per motivi di vacanza (più 4 contatti). 

Lo stato clinico al momento disponibile è per 37 casi su 59, e risultano per il 51% asintomatici e per il 49% pauci-sintomatici. I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono 4623. 

Leggi anche: Coronavirus, 13 richiedenti asilo positivi nella casa di accoglienza di Capannori  / Un 34enne in Versilia finisce in terapia intensiva per il Covid / Il bollettino del giorno prima: 40 nuovi casi / Covid su nave militare, otto contagiati alla Spezia / Bambino di 18 mesi ricoverato con la mamma a Livorno

Focolaio in centro per migranti

Tredici casi di coronavirus registrati nella giornata di giovedì 20 in Toscana sono riconducibili a un focolaio all'interno di un centro migranti. 

La mappa del contagio

Ecco come il virus si muove in Toscana. Sono 3.422 i casi complessivi ad oggi a Firenze (18 in più rispetto a ieri), 585 a Prato, 783 a Pistoia (6 in più), 1.108 a Massa (3 in più), 1.472 a Lucca (15 in più), 985 a Pisa, 514 a Livorno (3 in più), 744 ad Arezzo (5 in più), 459 a Siena (2 in più), 429 a Grosseto. Sono 483 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni (7 in più). Sono 24 quindi i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro, 21 nella Nord Ovest, 7 nella Sud est.

Quattro ricoverati in più

Complessivamente, 772 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (51 in più rispetto a ieri, più 7,1%). Sono 1.941 (76 in più rispetto a ieri, più 4,1%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 1.038, Nord Ovest 582, Sud Est 321). Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 29 (4 in più rispetto a ieri, più 16%), 5 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri).

I decessi

Oggi non si registrano nuovi decessi. Restano, quindi, 1.139 i deceduti dall'inizio dell'epidemia cosi ripartiti: 417 a Firenze, 52 a Prato, 81 a Pistoia, 174 a Massa Carrara, 145 a Lucca, 91 a Pisa, 63 a Livorno, 50 ad Arezzo, 33 a Siena, 25 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.