Il logo del comune fake di Bugliano
Il logo del comune fake di Bugliano

Firenze, 28 luglio 2020 - E' un comune fake, che non esiste. Si autoproclama come una delle amministrazioni locali della provincia di Pisa ma in realtà esiste solo sui social. E' il Comune di Bugliano, una burla del web che in questi anni ha avuto grande successo e che conta solo su Facebook 70mila fan. (Ne avevamo già parlato - Leggi). Tanti i post tra il comico e l'ironico, con tanto di comunicati stampa come il comune vero.

A gestire la pagina è un appassionato di social della provincia di Pisa. In questi giorni Bugliano è salito ancor di più all'onore delle cronache perché ha "ritirato" la cittadinanza onoraria ad Andrea Bocelli. Motivo: le dichiarazioni negazioniste dell'artista al convegno in Senato. Il post con la revoca dell'onoreficenza, complice il clamore delle frasi del tenore, ha avuto migliaia di condivisioni

Ormai il Comune di Bugliano ha una vera e propria vita amministrativa ma non solo. La cittadina immaginaria ha anche una testata, "Bugliano Today" che racconta la vita del paese. E su Bocelli i post in queste ore sono più di uno. Con una "ordinanza" infatti il Comune ha tolto dai juke box del circolo Arci il brano "Con te partirò" di Andrea Bocelli. Al suo posto i brani della provocatoria "Miss Keta". "Almeno lei indossa la mascherina", si legge nel comunicato.