Ospedale di Terni (repertorio)
Ospedale di Terni (repertorio)

Terni, 6 aprile 2020 - C'è anche il salvadanaio di Matilde, nove anni, con i suoi 200 euro, tra le donazioni all'ospedale Santa Maria di Terni impegnato nella lotta al coronavirus. E sul salvadanaio c'è una scritta: “Grazie per quello che fate”.

E' il messaggio lasciato dalla stessa bambina, alunna di terza elementare della scuola 'Anita Garibaldi'. Quei 200 euro, raccolti negli ultimi due anni tra nonni e parenti, Matilde ha deciso di donarli al personale sanitario dell'ospedale cittadino.

“Un gesto che ha fatto spontaneamente - spiega il padre Filippo - dopo che, parlando dell'emergenza in famiglia e con le maestre durante la didattica a distanza, ha percepito che c'è bisogno di un contributo da parte di tutti. È stata contenta di privarsi di quei soldi per una buona causa”.

Così il salvadanaio, tramite il dottor Stefano Donzelli, medico dell'ospedale e amico della famiglia, è stato consegnato al commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera, Andrea Casciari.