ANGELA BALDI
Cronaca

Arriva la Giostra, ecco la terra in piazza e parte il montaggio della nuova tribunetta

Stamani la presentazione della lancia d’oro, domani estrazione delle carriere

giostra

giostra

Arezzo, 14 giugno 2024 – Stamani sarà svelata la lancia d’oro, dopo la decisione del prefetto Maddalena De Luca e il ritorno sotto la tribuna per la consegna del trofeo nella Giostra del Saracino di sabato 22 giugno. Alle 11 nella sala del consiglio comunale si terrà infatti la presentazione della lancia d’oro dedicata a Giorgio Vasari nei 450 anni della morte. Saranno presenti il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinellli, il consigliere comunale Paolo Bertini, i rettori dei quartieri, Nuova Comauto, azienda sostenitrice del progetto «Adotta una lancia» e il consulente storico della Giostra del Saracino Luca Berti, insieme a chi la lancia d’oro l’ha realizzata, il maestro intagliatore Francesco Conti.

Sarà consegnata dalla nuova tribunetta ai piedi della tribuna A approvata l’altro ieri dopo un vertice con le forze dell’ordine. Ieri un sopralluogo in piazza Grande con il sindaco, Bertini e l’assessore Casi per valutare bene la novità che dovrebbe evitare l’assalto dei quartieristi alla tribuna d’onore. Domani spazio invece alla prima cerimonia ufficiale per la 145esima edizione della Giostra del Saracino. Appuntamento alle 21.30 in Piazza del Comune con la cerimonia di estrazione delle carriere e con il giuramento dei capitani per l’edizione in notturna della Giostra 2024, con una novità. È infatti stato rinnovato, nella sua forma e scenografia, il palco sul quale si svolgerà la cerimonia grazie al sostegno dell’azienda aretina Seco che si è legata come sponsor alla manifestazione. Alle 21,30 la consegna dello scettro da parte del sindaco al maestro di campo, quindi scatterà la cerimonia vera e propria con i paggetti dei quartieri che estrarranno l’ordine delle carriere.

Da domenica scatteranno poi le prove dei giostratori in piazza Grande, appuntamento dalle 20.30 alle 23.30 secondo l’ordine di carriere estratto. Mercoledì 19 giugno a partire dalle 21.30 è in programma invece la Giostra simulata che vedrà i giostratori misurarsi contro il Buratto con un unico tiro, a partire dalle 21.30. Secondo l’ordine di carriere estratto prima correranno le riserve dei quattro quartieri e a seguire i titolari. Giovedì 20 giugno alle 21.30 spazio alla prova generale dedicata alla memoria di Vittorio Farsetti, storico capitano di Porta Crucifera.