Effetto Fedez sulle donazioni di sangue. Centinaia di telefonate al centralino Avis

Effetto Fedez sulle donazioni di sangue. Centinaia di telefonate al centralino Avis
Effetto Fedez sulle donazioni di sangue. Centinaia di telefonate al centralino Avis

Effetto Fedez per le donazioni di sangue a Milano. Dopo che il cantante, una volta dimesso dall’ospedale Fatebenefratelli, ha raccontato di essere stato salvato grazie a delle trasfusioni e ha ringraziato l’Avis, centinaia di telefonate sono arrivate al centralino della sede meneghina dell’associazione. A Milano sono 40mila i donatori, ma ne servirebbero altri 20mila. Su Instagram il cantante, colpito nei giorni scorsi da due ulcere, ha assicurato che "in queste settimane cercheremo di capire cosa fare per far capire l’importanza di donare il sangue". Fedez ha poi condiviso sui social l’appello di una donatrice Avis, Giulia, che in un video dalla sede di Milano mostra le poltrone vuote e invita a donare sangue per salvare delle vite.