Strada provinciale senza buche. Lavori per riasfaltarla. Interventi anche nelle frazioni

Il sindaco: "Dopo vari incontri la Provincia ha dato il via libera"

Strada provinciale senza buche. Lavori per riasfaltarla. Interventi anche nelle frazioni

Strada provinciale senza buche. Lavori per riasfaltarla. Interventi anche nelle frazioni

Men at work e mezzi all’opera. A Marciano della Chiana, sono in corso i lavori di risanamento e consolidamento del manto stradale sulla strada provinciale 327, una delle principali arterie della Valdichiana che mette in collegamento il territorio marcianese con quello di Foiano della Chiana. Una strada di grande traffico.

"Questo è un grande risultato per la nostra comunità e per tutto il territorio provinciale - scrivono soddisfatti gli amministratori di Marciano in una nota stampa rilanciata sui canali facebook - nel corso degli anni abbiamo più volte sollecitato la Provincia affinché intervenisse in quello che era un tratto di strada molto pericoloso e soprattutto molto trafficato, in quanto snodo principale verso l’Autostrada A1".

Finalmente dopo numerosi incontri e sollecitazioni scritte e firmate da parte del sindaco Maria Da Palma, che ricopre anche il ruolo di consigliere provinciale la nuova amministrazione provinciale Polcri ha avallato l’inizio del lavori che che hanno preso il via nel comune di Marciano proprio settimana scorsa.

Importante anche l’intervento iniziato sulla Strada provinciale 327 di Cesa, la frazione principale e più popolosa del territorio comunale di Marciano, dove da ormai anni i cittadini lamentano disagi soprattutto notturni al passaggio dei mezzi pesanti causa il manto stradale dissestato.

"I nostri cittadini e non solo presto potranno godere di strade più sicure - aggiungono gli amministratori di Marciano nel comunicato - fare rete, avere uno sguardo che vada oltre le mere questioni locali e impegnarsi per il bene comune, sono tra le priorità di questa Amministrazione".

Nei mesi scorsi, sempre a Marciano, era invece stata ripristinata parte della segnaletica orizzontale di via Cassia e Via Castiglioni così come il nuovo attraversamento pedonale con spazio per circolazione dei pedoni, in prossimità delle attività commerciali all’altezza del distributore Tamoil.

"L’azione dell’Amministrazione passa anche dall’attenzione e la cura del nostro territorio, intervenendo con manutenzioni ordinarie ma di grande valore per la sicurezza stradale", concludono gli amministratori.

Luca Amodio