Sequestrato il castello di Mammi. Da verificare se i lavori dei privati sono stati conformi alle regole

Intervento dei carabinieri a Castiglion Fiorentino (Arezzo)

Carabinieri
Carabinieri

Castiglion Fiorentino (Arezzo), 3 gennaio 2024 – E’ stata posta sotto sequestro l'area del castello medievale di Mammi nel comune di Castiglion Fiorentino (Arezzo). Oggi i carabinieri di Arezzo, con i colleghi della tutela patrimonio culturale di Firenze e della compagnia di Cortona, hanno dato esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo del tribunale di Arezzo. Gli inquirenti dovranno accertare se i lavori, da parte di privati, sull'area sono avvenuti in conformità con gli obblighi paesaggistici e culturali e anche ambientali. Il Castello di Mammi era sorto, a differenza degli altri nelle vicinanze costruiti ad esclusivo uso militare, per proteggere l'abitato di Mammi. Di esso rimangono alcuni resti della cinta muraria e il piano inferiore di quella che fu la torre maggiore