Sangiovannese-Montevarchi. I numeri del vero derby del Valdarno

Grazie al giornalistica e storico Leonardo De Nicola, ripercorriamo le tappe di una sfida infinita.

Domenica di derby
Domenica di derby

Arezzo, 02 febbraio 2024 – Il derby numero 104, il 78 esimo di campionato tra Sangiovannese e Montevarchi, vede le due squadre in brutte acque di classifica e divise da soli 3 punti a favore dei rossoblù, in pratica per quello che è successo nell'incontro di andata giocato al Brilli Peri e vinto in rimonta dagli uomini di Calori con i goal di Casagni e Priore dopo il momentaneo vantaggio azzurro di Regolanti in avvio di ripresa. Un cammino dunque...fino a qui difficile per le storiche rivali ed un derby che profuma nuovamente di salvezza dopo ben 42 anni: il 28 febbraio del 1982 il Montevarchi si impose a San Giovanni per 2-1 con le reti di Bertolucci e Brandolini (per i padroni di casa, Poteti), preludio ad un finale di stagione tormentato con la doppia retrocessione dalla C2 alla quarta serie. Prima di scendere nel dettaglio, un occhio al bilancio complessivo: Derby giocati 103 (campionato, coppa Italia, coppa Toscana e Coppa Volpi) 36 vittorie e 112 reti per la Sangiovannese 31 successi e 91 segnature per il Montevarchi 36 i confronti terminati in parità Se gli azzurri sono davanti nel computo complessivo, il Montevarchi è recentemente passato a guidare per quel che riguarda i derby di solo campionato: Giocati: 77 Successi rossoblù: 24 Successi azzurri: 23 Pareggi: 30 A San Giovanni sono stati 51 i confronti, 37 di campionato con 16 vittorie per i padroni di casa, 9 degli ospiti e 12 incontri finiti in parità.

Il Montevarchi ha vinto gli ultimi 3 derby e tenterà domenica il "poker", un'impresa riuscita agli aquilotti in un'altra occasione, vale a dire nei 4 confronti di campionato che vanno dal 1953 al 1955. Una cosa peraltro riuscita anche alla Sangio targata Sannino e Sarri e sempre con 4 vittorie di fila fra l'incontro di ritorno del campionato 2002-2003 ed il tris della stagione successiva...successi sia in coppa che nel torneo di C2 al Fedini (1-0 Scugugia) e al Brilli Peri (2-1 doppietta di Stamilla). Per quello che rimane l'ultimo double in campionato del Marzocco, che ha vinto entrambe le partite anche nelle stagioni: 1940-41, 1942-43 e 1948-49. Le doppiette del Montevarchi risalgono invece ai tornei 1953-54, 1954-55, 1982-83 e, ovviamente, alla stagione 2020-21: 2-1 al Brilli Peri e 2-0 al "Fedini" con le reti di Frugoli e Jallow nella storica gara che consegnò ai ragazzi di Malotti la promozione in serie C e proprio sul campo della storica rivale.

La Sangio dunque è a digiuno di successi dal settembre 2019 quando fu capitan Scoscini a firmare il goal della vittoria prima dello scoccare dell' intervallo. La vittoria azzurra è anche il risultato che da più tempo si fa attendere...Da notare che, fra coppa e campionato (sempre in serie D) sarà questo il quinto derby disputato al Fedini su 12 complessivi da quando le due rivali si sono ritrovate (2017) dopo un assenza di ben 13 anni, che però non rappresenta l'astinenza più lunga senza derby (17 anni dal 1983 al 2000). In 97 anni di storia calcistica comune le due squadre hanno giocato per 39 volte nello stesso torneo : 21 volte i rossoblù hanno preceduto gli avversari in classifica contro le 16 volte azzurre, mentre in due occasioni hanno terminato in parità. Fra le 37 gare disputate in campionato a San Giovanni vanno ricordate due clamorose vittorie: il 6-0 aquilotto al "Galli" della stagione 1953-54 con tre reti di Furiani e i goal di Alvoni, Cecchini e Bruschi e anche il 5-0 azzurro del 1948-49 con tre goal di Piero Donati e una di Remo Bronzi e Rossano Boni.

Per quanto concerne gli ex sarà questa 104 esima sfida del tutto particolare con le due panchine occupate da Simone Calori, vecchia bandiera sangiovannese anche da calciatore e Atos Rigucci, che ha guidato a lungo il Montevarchi. Ed entrambi...hanno vinto... Lo storico e amico rossoblù Dimitri Lepri ha invece operato una statistica relativa ai soli derby relativi al campionato di serie D, categoria che ha visto impegnata la Sangiovannese 31 volte (la prima nel 1958-59) ed il Montevarchi 18 (esordio nel 1967-68). Le due squadre hanno affrontato insieme per 10 volte il torneo dando vita a 19 confronti con 8 affermazioni dei rossoblù, 8 pareggi ed appena 3 successi per gli azzurri. 9 le partite a San Giovanni con 3 vittorie ospiti, 2 dei padroni di casa e 4 nulla di fatto, 7 goal aquilotti e 3 del Marzocco. 29 i marcatori dei 19 incontri in quarta serie nazionale. Si può quindi dire che l'aria del derby in serie D faccia decisamente bene al Montevarchi. Una curiosità: Massimiliano Benucci potrebbe essere il primo giocatore a disputare il derby con due maglie diverse nella stessa stagione . (Si ringraziano per la collaborazione Dimitri Lepri e Alessandro Forni).