Menchetti: “Direttore della Fondazione Arezzo InTour, retribuzione eccessiva e quale trasparenza?”

Il consigliere comunale sull’avviso di selezione per curriculum e colloquio per l’assunzione a tempo determinato del direttore della Fondazione

Michele Menchetti

Michele Menchetti

Arezzo, 13 febbraio 2024 – “Aggravio imposto al bilancio comunale e durata brevissima, limitata praticamente al solo periodo natalizio. Sono queste le principali criticità che, a mio parere, vanno ricondotte all’avviso di selezione per curriculum e colloquio per l’assunzione a tempo determinato del direttore della Fondazione Arezzo Intour, di cui è presidente l’assessore Simone Chierici” così 

il consigliere comunale Michele Menchetti.

“Ricordo che dal 2018, il ruolo di direttore è stato ricoperto da un funzionario comunale distaccato presso la fondazione, con una retribuzione annua di 50.000 euro.

A seguito dell’avviso suddetto, il trattamento economico di questa figura sale a 90.000. Chiedo se possa essere giustificata, nell’attuale momento storico, l’opportunità di una spesa del genere.

L’avviso inoltre è stato pubblicato il 20 dicembre, a ridosso delle festività, quando prevalgono le distrazioni natalizie e a fronte della ricerca di un profilo così ben remunerato, il termine di scadenza per la presentazione della domanda è stato fissato al 4 gennaio: solo quindici giorni, anziché un periodo maggiore pari ad almeno il doppio come si fa abitualmente quando sono coinvolte figure apicali e professionalmente qualificate.

Tanto basta per depositare un’interrogazione in occasione della prossima seduta del Consiglio Comunale con la quale chiederò peraltro in quali forme l’avviso di selezione sia stato reso pubblico, con quale atto i revisori contabili della fondazione hanno legittimato una spesa di 90.000 euro, quante domande sono pervenute, chi le ha esaminate, con quale atto motivato si è concluso l’iter, se la scelta finale sia ricaduta sull’attuale direttore o su una persona diversa, se in questo caso il primo manterrà un ruolo in fondazione, se è già stato preso servizio dal vincitore”.