La squadra del vescovo. Lady Unoaerre consigliera

Squarcialupi nelle nomine di Migliavacca: la delega agli affari economici

La squadra del vescovo. Lady Unoaerre consigliera
La squadra del vescovo. Lady Unoaerre consigliera

C’è anche la regina dell’oro Cristina Squarcialupi nella squadra del vescovo Andrea Migliavacca. La patron di Unoaerre e Chimet e vice presidente di Confindustria Toscana Sud è infatti entrata nel consiglio per gli affari economici. Nella lista si incontra anche il nome di Tulio Marcelli, ex presidente di Coldiretti Toscana e del prete ex Top Gun dell’Aeronautica Daniele Leoni. In consiglio anche Vittorio Gepponi, Alessandro Conti, Francesco Veltroni, Massimo Cipriani, don Sandro Rotili e Mariella Sancarlo.

Il nuovo delegato vescovile per il diaconato permanente sarà monsignor Giovanni Zanchi. Sarà effettivo dal giorno della Madonna del Conforto.

Nominato anche il nuovo consiglio presbiteriale, il 6 febbraio scorso. Oltre ai numerosi membri di diritto ci sono gli eletti dal clero: don Samuele Antonello (Arezzo), don Henryk Gaber (Casentino), don Alain Josema Makouma Ntoungoula (Senese), don Leslly Loubassou Massamba (Valdarno), don Alessandro Nelli (Valdichiana) e don Alessandro Bivignani (Valtiberina).

I membri scelti da Migliavacca sono: don Sevère Boukaka, don Piero Sabatini, don Johnson Koovakunnel, don Javier Alexander Calderon Manzanillas.

Il consiglio presbiterale è l’organo principale che coadiuva il vescovo nel suo ministero pastorale elaborando proposte e verificandone l’attuazione.

Il consiglio può nominare gruppi di studio per problemi e situazioni particolari al fine di prospettare possibili soluzioni. Le proposte maturate nel consiglio e rese esecutive dal vescovo vengono poi trasmesse agli uffici di curia.