Falconieri e giocolieri. Torna la Festa Medievale

Oggi appuntamento al Centro Belfiore di Capolona, tra dame e messeri

Falconieri e giocolieri. Torna la Festa Medievale

Falconieri e giocolieri. Torna la Festa Medievale

Da maneggio in collina ad accampamento militare d’altri tempi. Sarà come un salto indietro nella storia la Festa Medievale Le Torri di Belfiore, in programma per oggi al Centro Belfiore, in località Il Santo a Capolona. L’evento, organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica Centro Belfiore e dall’Aps Spazio3 col patrocinio del Comune di Subbiano, segna il traguardo della sua terza edizione insieme a quello di tantissime nuove collaborazioni con varie realtà del territorio. A partire dalle 16, infatti, il centro di equitazione accoglierà i visitatori in un’atmosfera magica, popolata di dame e messeri, guerrieri e arcieri, fabbri, falconieri e persino una cartomante. Il benvenuto potrà coincidere con la merenda a base di crêpe e hot dog. Il combattimento medievale, a cura del Gruppo Storico Sportivo "Vigili del Fuoco – Militia Vigilum Arretum"in collaborazione con il gruppo storico "Chimera", non sarà l’unico spettacolo dal vivo ad attendere il pubblico. Da non perdere anche l’esibizione a cavallo degli allievi del Centro Belfiore, che sarà seguita dallo show di falconeria offerto dai maestri dell’associazione "Falconieri del Valdarno" e dal suggestivo rito del fuoco interpretato da Lavinia Loreni. Non una festa come le altre: Centro Belfiore e Spazio3 invitano i partecipanti – in costume a tema, se vorranno – a diventare protagonisti della scena. Largo allora alla creatività, con i "giochi del passato" di Lavinia Loreni e i laboratori di calligrafia, disegno medievale, di "cestineria" e forgiatura e mascalcia, pensati sia per adulti che per bambini. L’Associazione di Bibbiena Arcadia arricchirà del tiro con l’arco il temporaneo microcosmo medievale del Santo.