Dopo 15 gare da imbattuti il Galli perde ad Empoli

Seconda sconfitta stagionale per le ragazze sangiovannesi.

Galli sconfitta

Galli sconfitta

Arezzo, 29 gennaio 2024 – Dopo 15 successi in fila, la Polisportiva Galli è costretta a subire la seconda sconfitta stagionale. A Empoli è la formazione di coach Cioni a festeggiare, al termine di una gara che ha visto l’Use Basket praticamente sempre avanti. Merito di una straordinaria prova del duo Miscenko-Stoichkova. Per la squadra di Garcia non bastano i 22 punti di Marta Rossini e i 18 di Nasraoui. Inizio subito in salita per la Polisportiva Galli: Mishenko e Stroichkova son subito in evidenza firmando il primo break sul 10-6. Ruffini e Manetti confezionano il più dieci (16-6), prima della reazione firmata Rossini-Lazzaro che ricuciono sul 16-16. Reggiani prima e Bocola poi siglano il sorpasso, ma l’ultimo sussulto è il 2/2 di Stoichkova per il 21-20. Anche nel secondo periodo è la formazione di casa a dettare i ritmi: Stoichkova e Ruffini propiziano il più nove (29-20), obbligando Garcia al timeout.

La solita Rossini e Mioni riducono il passivo (31-26), con Nasroui che riavvicina fino al 36-33. Mishenko e Manetti tornano a colpire e al ventesimo è 40-35. Il canestro di Castellani riapre la terza frazione, con la stessa play in maglia numero quattro a riportare il margine in doppia cifra con la tripla del 47-36. Nasraoui sale in cattedra in chiusura di quarto, rimettendo in scia le compagne sul 53-48. Negli ultimi dieci minuti Mioni confeziona subito il meno tre, poi Rossini fa meno due (54-52) ma Nasraoui sull’azione successiva fallisce il pareggio e l’Use riscappa con Stoichkova e Ruffini che ridanno ossigeno ad Empoli sul 61-52. Due triple di Rossini e Lazzaro ridanno morale, ma prima Stoichkova e poi Mishenko ricacciano indietro le ospiti sul 63-58. Nasraoui e De Cassan trovano per due volte il meno quattro ma è ormai tardi e una glaciale Castellani in lunetta manda i titoli di coda. Empoli vince 73-66.