La scena dell'incidente e, nel riquadro, la giovane
La scena dell'incidente e, nel riquadro, la giovane

Arezzo, 16 settembre 2021 - Tragedia alle porte di Arezzo: la commessa di un supermercato Conad, Diana Cuseri, 27 anni, è morta in un incidente alle porte della città sulla E78, tra le uscite di Pieve al Toppo e Ripa di Olmo. La sua auto ha sbandato finendo contro un albero. Per la giovane non c'è stato niente da fare.

Ed è grande il cordoglio in città per la scomparsa di una ragazza conosciuta dai clienti del Conad di via Guido Monaco. La giovane era di Subbiano, ma da qualche tempo si era trasferita a Foiano della Chiana con il fidanzato. Da accertare cosa abbia provocato la perdita del controllo dell'auto: forse un animale, o un colpo di sonno. Diana era diretta al lavoro in quel momento. 

L'impatto è stato violento, il motore dell'auto, una Fiat Punto azzurra, è stato trovato a notevole distanza. L'auto è finita tra la vegetazione. Sono stati gli altri automobilisti a chiamare i soccorsi. Era mattina presto, le 6.18. Ogni tentativo di rianimazione è stato vano. La E78 in direzione Arezzo è rimasta chiusa a lungo per permettere i soccorsi e i rilievi.