Cento presepi più uno, la magia rivive a Laterina

Il borgo medievale si anima con la mostra concorso i quadri viventi, i cavalli, le letterine e i canti

di Angela Baldi

Il Natale è a misura di bambino a Laterina. Per le vie del centro storico del paese sono stati allestiti 100 piccoli presepi all’interno di un presepe popolare vivente, messo in scena dagli abitanti. E’ la magia delle feste che si respira nel suggestivo borgo medievale. Qui dopo due anni di assenza per la pandemia, la mostra concorso dei presepi è tornata insieme allo spirito natalizio più bello: quello della famiglia e di una comunità che condivide la passione e la forza delle tradizioni. Un evento natalizio che lascia i più piccoli a bocca aperta ma adatto a chiunque voglia catapultarsi in un mondo magico, reso unico dal presepe vivente animato con scene di vita quotidiana.

Per le vie del paese anche stand gastronomici, dolci, giochi, cassette per le letterine di Babbo Natale, possibilità di salire su pony e cavalli, cene in comunità e ovviamente tanti presepi. Sono quelli creati dalle mani delle famiglie laterinesi e non solo, ognuno con la sua fantasia. E poi la banda in strada, e i cori in chiesa. Tutto contribuisce a rendere il paese una cartolina perfetta dal Natale. La 25esima mostra concorso dei presepi è iniziata domenica 4 dicembre con la santa messa dei bambini, per l’Immacolata invece il primo giorno di gara per la manifestazione che si svolge in collaborazione con i presepi di Gello Biscardo.

L’evento sarà replicato oggi domenica dalle 10 alle 18,30, quando saranno aperti anche il mercatino delle Donne del Borgo e le mostre artistiche in Palazzo Guinigi e San Biagio. Stamani alle 11 l’apertura degli stand gastronomici e della Sagra del Bombolone e della Ciambella. Alle 14.30 apre il villaggio di Babbo Natale, con pony e animazioni varie per bambini; e la musica itinerante della band Sciacchetrà.

Dalle 15 alle 17,30 si potrà ammirare il presepe vivente e alle 16,30 è prevista la sfilata in corteo storico dell’Associazione culturale La Rocca che anima anche la festa medievale di Laterina.

Alle 17 la presentazione del Fumetto Paradiso 2999 presso il Teatro Comunale; alle 17.30 si chiudono le votazioni con Cascate di Fuoco dalla Torre Guis e alle 19 ci sarà la proclamazione dei vincitori e la premiazione dei presepi più belli.