Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Cena nel Corso, festa "Svizzeri"

"Una serata per ritrovarci e guardare al futuro insieme. Riprendendoci le libertà a cui abbiamo rinunciato nei mesi passati a causa del virus. Oggi, con grande gioia, possiamo essere qui di nuovo insieme e goderci ogni momento". E’ stata una serata all’insegna dell’ottimismo quella che Maicol Cerofolini, titolare del bar pasticceria Stefano (Gli svizzeri), mercoledì ha offerto a ottanta commensali tra amici, fornitori e negozianti. Una serata magica allestita davanti allo storico locale, nel cuore di Corso Italia. L’occasione per festeggiare i quattro anni di attività, ma anche per guardare al futuro con maggiore ottimismo. "Facciamo gruppo per la nostra città, ha detto Cerofolini, dopo due anni a capo chino. Abbiamo passato dei giorni complicati". Un’occasione per festeggiare, dunque, l’importante traguardo, ma anche per pensare al futuro, per iniziare a far progetti, idee a vantaggio di tutta la città.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?