Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 apr 2022

Capriolo si perde in città, salvato Si era rifugiato in un giardino

5 apr 2022

Durante il lockdown con gli umani rinchiusi in casa per contenere la diffusione del coronavirus, nelle città è calato il silenzio. E poco per volta ha lasciato spazio ai suoni e rumori della natura. Così molti animali si sono allontanati dal loro habitat per addentrarsi nelle aree urbane. Dalle finestre molti aretini hanno assistito allo spettacolo di cinghiali e caprioli scorrazzare tra le vie, immortalandoli con i propri telefonini. Nonostante le vie siano tornate a brulicare di persone e quelle auto a sfrecciare, ieri un capriolo è arrivato in centro. Sceso dalle colline circostanti, aveva perso l’orientamento, e si era quindi rifugiato nel giardino di una casa. Il proprietario quando si è accorto dell’inaspettato ospite ha avvisato il veterinario, la polizia municipale e la squadra speciale della forestale. La preoccupazione era che, spaventandosi alla vista delle persone, sarebbe scappato finendo in strada, con le conseguenze che possiamo immaginare. Invece gli uomini della forestale e il veterinario sono riusciti a metterlo in salvo. Con una rete lo hanno indirizzato all’interno di una gabbia, con la quale poi è stato trasportato nel suo habitat. “Bamby è stato portato nei boschi di Poti dove vivrà felicee contento“ scrive il proprietario della csa sui social.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?