Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
19 giu 2022

Campo da golf e Parco dello sport Divertimento e occasioni di lavoro

19 giu 2022
Il governatore della Toscana. Eugenio Giani
Il governatore della Toscana. Eugenio Giani
Il governatore della Toscana. Eugenio Giani
Il governatore della Toscana. Eugenio Giani
Il governatore della Toscana. Eugenio Giani
Il governatore della Toscana. Eugenio Giani

Il cambiamento in atto, ormai da un lungo periodo, nell’assetto territoriale, ma anche socio-culturale del Comune di Cavriglia rappresenterà un’occasione per tutto il Valdarno in termini di creazione di nuovi posti di lavoro e di indotto per l’economia di vallata. Sono molteplici, difatti, gli interventi in fieri e quelli già in corso di realizzazione che, sebbene non vadano a variare in toto la vocazione industriale che da sempre contraddistingue Cavriglia, contribuiranno ad accrescerne ed ampliarne le peculiarità di territorio con forti potenzialità turistiche e con crescente attenzione alla cultura, alla sensibilizzazione delle nuove generazioni verso i sentimenti del "ricordo e della memoria", oltre che alla promozione dello sport in chiave ecosostenibile. Esempi in tal senso sono il progetto relativo alla riqualificazione dell’ex aera mineraria, che porterà anche alla creazione di quella che viene definita la "ciclopista dell’Arno", l’ampliamento dell’area di Bellosguardo, dove sta per sorgere un moderno centro polivalente con campi da padel, un anfiteatro ed aree giochi e fitness outdoor, la trasformazione del campo da golf che, grazie alla conquista di finanziamenti provenienti dal Pnrr, passerà da 3 a 18 buche rendendo possibile lo svolgimento di gare a livello internazionale e, soprattutto, i due progetti principe rappresentati dalla rinascita dell’Antico Borgo di Castelnuovo d’Avane, grazie alla vincita del bando del Pnrr e la realizzazione del Parco dello Sport più grande d’Europa. Tale contesto ha già contribuito ad accrescere l’appeal di Cavriglia e del Valdarno tutto e ne è testimonianza l’acquisto di Fontebussi da parte di una catena alberghiera.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?