Bandiera arancione, è record. Lucignano colleziona 19 titoli: "Onorati per la riconferma"

Il sindaco Roberta Casini presente alla cerimonia di consegna del riconoscimento. Premiata l’amministrazione che ha promosso negli anni numerose attività ed eventi .

Bandiera arancione, è record. Lucignano colleziona 19 titoli: "Onorati per la riconferma"

Bandiera arancione, è record. Lucignano colleziona 19 titoli: "Onorati per la riconferma"

Da 19 anni "la perla della Valdichiana" mantiene ininterrottamente la prestigiosa bandiera Arancione. "Siamo onorati di questa riconferma nel ristretto e prestigioso novero dei borghi Bandiera arancione dal Touring Club Italiano", ha confermato con soddisfazione il sindaco di Lucignano Roberta Casini, presente alla cerimonia di consegna del riconoscimento insieme all’assessore al turismo Stefano Cresti, che si è svolta nell’ambito della prestigiosa Borsa Internazionale del Turismo 2024 di Milano. 3.556 i comuni candidati, solo l’8%, per un totale di 281, di cui 43 in Toscana, ha ottenuto il certificato di Bandiera arancione. Lucignano ce l’ha dal 2005. "Il riconoscimento - conferma ancora Casini- premia il grande sforzo dell’amministrazione, che ha promosso e sostenuto negli anni numerose attività di promozione ed eventi e che esalta l’ottimo lavoro di tanti operatori del nostro territorio, sempre più riconosciuto nel mondo come meta turistica ambita e di qualità".

Tra le caratteristiche essenziali per ottenere la bandiera c’è quella di offrire un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità per il patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio, per una particolare attenzione all’ambiente e allo sviluppo di un turismo sostenibile, per il ricco e interessante calendario delle manifestazioni. Rappresentano, quindi, luoghi ideali in cui trascorrere vacanze e weekend. Elementi che oggi vengono riconosciuti anche a livello internazionale. Ne è un esempio concreto il progetto avviato dall’amministrazione con Massari Travel, operatore turistico qualificato per il quale il Comune di Lucignano ha introdotto la figura di "Ambassador of the city of Lucignano". Anche nel 2024 la città della Valdichiana sarà promossa nelle migliori workshops e fiere di levatura internazionale che rilanciano il turismo di qualità e slow. Per Stefano Cresti, assessore al turismo del Comune di Lucignano, continuare a far parte dell’importante network del Touring Club, significa "essere in linea con i valori fondamentali per un Turismo consapevole, quali la tutela del territorio e del patrimonio artistico culturale. Lucignano, prima di tutto, è bandiera arancione per l’impegno e la cura di chi vive il luogo". Alla bandiera arancione, dal 2019, Lucignano puo’ contare anche sul network de I Borghi più Belli D’Italia.