Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Best Esg Communication Euronext Growth Milan, premio a Monnalisa

Un’analisi sulla disclosure dei temi Esg da parte delle Pmi quotate e l’elaborazione di un Esg score ad hoc ha visto la Società distinguersi come miglior Pmi Esg Communication

featured image
monnalisa

Arezzo, 13 maggio 2022 - Monnalisa, holding operativa del Gruppo Monnalisa, leader nel settore childrenswear di alta gamma, quotata sul mercato Euronext Growth Milan, comunica di essere stata insignita del premio “Best ESG Communication Euronext Growth Milan”, riconoscimento dedicato all’eccellenza imprenditoriale in Italia che si è distinta per la migliore informativa ESG sul mercato EGM (ex AIM Italia). Il premio, conferito nell’ambito dell’evento “Informativa ESG e mercato dei capitali: il gap da colmare” svolto presso l’Università LIUC e in collaborazione con IR Top Consulting, è nato dal desiderio di premiare la migliore PMI che si è impegnata concretamente ad attivare un flusso comunicativo ESG costante con i propri stakeholder, a seguito dell’implementazione di una strategia sostenibile nella propria organizzazione. Christian Simoni, Amministratore Delegato di Monnalisa, ha commentato: “Ricevere il riconoscimento di “Best ESG Communication Euronext Growth Milan” conferma il proficuo e costante impegno che Monnalisa dedica alla sostenibilità, aspetto essenziale della nostra organizzazione aziendale attenta al benessere dei dipendenti e alla protezione dell’ambiente.

Questo premio, oltre ad essere motivo di orgoglio, ci spinge ad accelerare il nostro impegno sulla creazione di un modello ESG, declinato su tutta la catena del valore. L’adozione di un modello di business sostenibile non è una priorità del Gruppo, ma un imperativo a cui siamo chiamati a rispondere se vogliamo diffondere un modello di responsabilità all’interno della Società.” In particolare, la conferenza è stata un’occasione per esporre lo studio condotto dall’Osservatorio EGM di IR Top Consulting - boutique finanziaria leader in Italia nell’Advisory per la quotazione in Borsa delle PMI – in collaborazione con l’Università LIUC, volto ad analizzare l’informativa ESG, nella specifica prospettiva degli investitori istituzionali. L’indagine ha coinvolto tutti gli investitori istituzionali che operano sul mercato EGM con un tasso di rispondenza di circa il 40% in termini assoluti e di quasi il doppio in termini di ammontare investito. Nel corso dell’evento sono interventi Federico Visconti - Rettore LIUC, Roberto Ianni - Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Busto Arsizio, Alessandro Cortesi - Ordinario di Contabilità e Bilancio LIUC e Anna Lambiase - CEO IR Top Consulting. A seguire si è tenuta una tavola rotonda a cui hanno partecipato Alberto Fioravanti - Founder & CTO DigitalMagics, Angelo Meda - Responsabile azionario e Portfolio Manager Banor SIM, Bruno Paneghini - CEO Reti e Gianluca Pediconi - Partner e Investment Director Momentum.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?