Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

"80 Varchi", raffica di appuntamenti in città

Venerdì partiranno le celebrazioni per un anniversario speciale. Il programma definitivo è stato reso noto dall’amministrazione comunale

montevarchi
Cronaca
Sandra Nocentini, assessore alla promozione del territorio
Sandra Nocentini, assessore alla promozione del territorio
Sandra Nocentini, assessore alla promozione del territorio

di Francesco Tozzi

Adesso è ufficiale: tutto pronto per "80 Varchi". Il prossimo venerdì partiranno le celebrazioni per gli 80 anni di "Montevarchi Città". Il programma definitivo è stato reso noto dall’amministrazione comunale e prevede al suo interno tutta una serie di appuntamenti che accompagneranno la kermesse fino a domenica 29 maggio. Il 18 maggio 1942 fu emanato un Regio Decreto che conferiva a Montevarchi il titolo di città. Questo titolo viene concesso in Italia ai comuni in virtù della loro importanza storica, artistica, civica o demografica. Il Comune di di Montevarchi ha deciso così di organizzare un calendario di eventi per festeggiare questo importante anniversario. Grazie al Piano Integrato di cultura, promozione del territorio e comunicazione adottato nel marzo scorso, le iniziative saranno realizzate in collaborazione con le istituzioni culturali e le associazioni del territorio. La giornata clou della ricorrenza sarà sabato 21 maggio. Confermato il lancio dei paracadutisti in piazza Vittorio Veneto.

Lo spettacolo, a cura dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia di Viareggio e della Versilia, è stato proposto dalla Pro Loco di Montevarchi e ha superato il vaglio dei tecnici per quanto riguarda l’organizzazione del piano per la sicurezza e il rispetto della normativa a tutela della salute pubblica. Sempre nella stessa giornata si terrà l’annullo filatelico predisposto dal circolo filatelico numismatico "Benedetto Varchi", che sarà impegnato nella riproduzione di cartoline speciali dedicate alla giornata storica. Partirà inoltre la passeggiata in bicicletta che da piazza Varchi percorrerà le vie del centro fino a raggiungere le frazioni. E poi ancora il concerto del corpo musicale Giacomo Puccini, il convegno sulla città e i personaggi storici montevarchini, per giungere infine al taglio di una grande torta con 80 candeline realizzata in sinergia con tutti i pasticceri di Montevarchi che si sono messi a disposizione. Per tutta la giornata sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Paleontologico, il Museo di Arte Sacra della Collegiata di San Lorenzo e il Cassero per la Scultura.

"C’è voglia di ripartire – ha spiegato l’assessore alla promozione del territorio Sandra Nocentini – La città ha sofferto gli anni della pandemia come tutte le città del mondo e abbiamo deciso di partire da una ricorrenza così bella che coinvolgerà tutte le associazioni, le scuole e le componenti del tessuto sociale. Un compleanno è sempre una bella occasione da festeggiare, a maggior ragione quando si ha la possibilità di organizzare una festa a 360 gradi per condividere un momento di gioia tutti insieme. Tra le iniziative più significative di 80 Varchi che renderanno protagonisti i giovani, abbiamo individuato quindici personaggi illustri della storia cittadina su cui lavoreranno le scuole e verranno premiate le classi che avranno realizzato il lavoro più interessante. Un modo – ha concluso Nocentini – per far conoscere meglio la città agli studenti che ci sono nati e a quelli che invece sono arrivati dopo". Durante tutta la manifestazione le vetrine del centro e il palco in piazza Varchi saranno addobbati con i disegni realizzati dall’associazione Varchi Comics. Sarà dunque un occasione per rimarcare un profondo senso di appartenenza alla città grazie ai personaggi e ai fatti che l’hanno resa famosa, tanto da farle ottenere il titolo di città.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?