Pontedera, 6 febbraio 2018 - «Neanche una settimana fa ho chiesto dei preventivi per mettere un’inferriata alla porta. Mi sentivo che prima o poi sarebbe toccato anche a me. E così è stato, purtroppo». L’ennesima vittima dei ladri a Pontedera è il bar Caffè Time, in via De Gasperi. Il locale è aperto dall’ottobre del 2016 e la notte scorsa è finito nel mirino dei soliti malviventi che ormai da tempo sfondano le vetrine e portano via gli spiccioli dai registratori di cassa. Così è accaduto anche intorno alle 2 della notte tra domenica e ieri nel locale subito dopo la Montagnola, in zona Bellaria. «I ladri hanno sfondato il vetro della porta di ingresso colpendolo con un pezzo di un muro o di una colonna a mattoni rossi che hanno trovato forse in zona – racconta la titolare del Caffè Time, Carmen Ambrosone – Tre colpi fortissimi, sembrava un incidente, il terremoto, hanno raccontato alcuni vicini. Il ladro è entrato e ha preso il cassetto del registratore di cassa ed è subito scappato perché nel frattempo è scattato l’allarme». Al Caffè Time sono arrivati le guardie giurate e i carabinieri di Pontedera.