Il killer di Ashley: un po’ buttafuori, un po’ pusher. "Meglio stare lontani da uno così"