Empoli, 3 gennaio 2018 - Dopo il ciuchino pronto a volare in occasione del Corpus Domini, piazza Farinata degli Uberti a Empoli si prepara a ospitare pure la Befana. Una ‘vecchietta dei dolci’ speciale, ovvero quella dei vigili del fuoco. Per la prima volta, sabato, farà tappa nel cuore di Empoli per portare dolcetti e sorrisi ai bambini che avranno voglia di assistere con il naso all’insù al suo affascinante arrivo.

Si tratta di una grande novità per l’Epifania da trascorrere in città, oltre che di un segnale più che mai concreto di vicinanza tra istituzioni e cittadini. Del resto, il motto dei vigili del fuoco, presenti in piazza con gli uomini del distaccamento del Terrafino, parla chiaro e racchiude in sé un messaggio che sa di affetto e sicurezza: vicini alla città e al cittadino, diffondendo la consapevolezza e la conoscenza di tecniche importanti per l’autoprotezione.

Ma torniamo a questa attesissima prima volta della ‘Befana dei vigili del fuoco’. L’appuntamento, con l’evento presentato dal Comune di Empoli in stretta collaborazione col comando provinciale dei vigili del fuoco di Firenze e il distaccamento di Empoli, è per il pomeriggio di sabato, giorno dell’Epifania. Si comincia alle 17 con un’edizione sperimentale che vede anche il sostegno della ditta dolciaria fiorentina Fallani Caramelle. Un’azienda, anch’essa con sede al Terrafino, ‘vicina’ di casa del distaccamento dei pompieri.

La Befana si calerà dal campanile della Collegiata di Sant’Andrea, quindi camminerà su uno dei tetti della propositura, poi con la scala scenderà in piazza Farinata degli Uberti. Un percorso da seguire con il cuore in gola, aspettando la tradizionale consegna dei dolcetti, pronti a riempire le mani dei bambini presenti alla manifestazione che vede impegnate anche il proposto don Guido Engels e la Compagnia di Sant’Andrea, regista del ‘Volo del ciuco’. Senza dimenticare l’aiuto da parte dell’assocazione Centro storico di Empoli.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per un pomeriggio di festa e allegria, con ospiti d’eccezione pure camion e camionette dei pompieri. Tanto amati dai più piccoli, saranno sicuramente al centro della curiosità degli amanti della Befana e della divisa del corpo dei vigili del fuoco. Un team, come dice il suo inno, che «paura non ne ha».