Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Il Capannori non molla e si riavvicina al Retignano

Calcio Terza categoria: nel posticipo del lunedì sera il bomber Russo e compagni hanno battuto largamente per 5 a 1 l’Unione Quiesa

La Montagna Seravezzina di Giuseppe Paolini ha vinto bene con lo Spianate
La Montagna Seravezzina di Giuseppe Paolini ha vinto bene con lo Spianate
La Montagna Seravezzina di Giuseppe Paolini ha vinto bene con lo Spianate

Il Capannori nel monday night ha rifilato un sonoro 5-1 al Quiesa rifacendosi subito sotto a -1 dalla capolista Retignano (che sabato aveva vinto 2-1 con sofferenza il derby a Stiava). Continua la sfida a distanza tra le superlative coppie d’attacco delle due battistrada con Marco Russo (tripletta per lui ieri l’altro sera) ed il funambolo Haoudi che hanno risposto a più di 48 ore di distanza ai “gemelli del gol“ stazzemese Gianmarco Landi e Federico Tosi (quest’ultimo a Stiava anche espulso e ora a rischio di pesanti turni di stop). Molto bene nella quintultima giornata la Montagna Seravezzina che aveva battuto 2-1 lo Spianate nell’anticipo del venerdì.

La classifica a quattro giornate dal termine nel girone A dei Lucca della Terza categoria adesso si manifesta così: Retignano 54; Polisportiva Capannori 53; Vorno 48; Bargecchia 30; Spianate 29; Farneta e San Lorenzo 28; Academy QM Massarosa, Stiava e Unione Quiesa Massaciuccoli 26; Atletico Marginone 24; Montagna Seravezzina 23; Aquila Sant’Anna 15; Trebesto 14.

La Top 11 versiliese della settimana si schiera col modulo 4-3-1-2: in porta il taumaturgico Edoardo Tarabella dello Sporting Forte dei Marmi (che contro la Villafranchese ha pure parato un rigore oltre a collezionare un prezioso "clean sheet"); in difesa come terzini mettiamo a destra Matteo Baratti dell’Academy QM Massarosa e a sinistra Federico Ticci dello Sporting Forte mentre come coppia centrale ecco Federico Bianchini del Retignano e Giacomo Bacci della Montagna Seravezzina; centrocampo a rombo con vertice basso il figlio d’arte Lorenzo Moschetti (specialista dei calci piazzati della Montagna) e vertice alto Massimo Tomei (QM Massarosa) mentre i braccetti sono Michele Baldi Galleni (Retignano) ed il mancino Simone Buonaccorsi (Stiava); il tandem d’attacco vede ancora due habitué della Top 11 come "L’Usignolo" Andrea Rosi del Bargecchia ed il super-bomber Gianmarco Landi del Retignano. Allenatore da Top 11 è Giuseppe Paolini della Montagna Seravezzina.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?