Nuovo boom del turismo Guerra e Covid archiviati Volano affari e fatturati

Invasione delle spiagge, da quelle economiche ai bagni più esclusivi. Il valore degli immobili di lusso della Versilia dietro solo a Milano e Roma.

Nuovo boom del turismo  Guerra e Covid archiviati  Volano affari e fatturati
Nuovo boom del turismo Guerra e Covid archiviati Volano affari e fatturati

Aveva ragione il presidente degli albergatori fortemarmini Paolo Corchia. Quest’anno le presenze turistiche supereranno quelle del periodo Covid. Della pandemia non si ricorda più nessuno. Ma l’effetto prosegue, e spinge sempre più non solo le prenotazioni in bagni e hotel, ma anche gli acquisti di appartamenti e ville, insieme a investimenti did ecine di milioni nelle ristrutturazioni di alberghi destinati a far crescere l’offerta a 5 stelle. Il boom di ieri riflette le previsioni per agosto, con posti esauriti al Forte e in via di saturazione nelle altre località.

La grande ripresa è stata confermata anche dalla seconda edizione della "Prima estate" nell’area di BussolaDomani, conclusasi ieri sera, con le esibizioni di Metro Boomin, Bu Cuaron, Ele A e Bigmama. è calato il sipario su un’edizione da record. Entusiasta il sindaco di Camaiore Marcello Pierucci: "Sabato sera c’era un oceano di gente trascinata dal ritmo irrefrenabile dei Jamiroquai: 20mila persone hanno acceso il parco di BussolaDomani di una luce abbagliante che sa di futuro. È il successo di un Festival che, nel suo essere moderno, giovane e innovativo, sta dando continuità e seguito a un passato leggendario, con risultati straordinari che non potranno che crescere anno dopo anno. L’emozione era tanta e lo spettacolo davvero mozzafiato. Con La Prima Estate abbiamo vinto la nostra scommessa per Lido e per la Versilia. E lo abbiamo fatto grazie a quella pratica umana che più di tutte unisce: la musica".

Contentissimi anche gli albergatori del Lido, assaliti da una clientela giovanissima in ciascuno dei rue weekend in cui è andata in scena "La prima estate". Un’estate che sembra preannunciare una grande partecipazione di turisti anche alle manifestazioni tradizionali, dalla Versiliana al Festival Puccini.