Centrale del 118
Centrale del 118

Forte dei Marmi, 15 ottobre 2019 - Un piatto consumato per sbaglio. Il malore improvviso e i soccorsi per una donna celiaca che ha partecipato alla maxi tavolata di Associamo il Forte. Poteva davvero finire peggio per una signora presente al pranzo collettivo in pineta Tarabella, che ha suggellato la lunga giornata dedicata alle associazioni. Oltre 200 coperti al pranzo organizzato dalla contrada Il Ponte. Non si sa perchè una delle partecipanti abbia per errore mangiato un alimento non conforme alla propria intolleranza. «Sono stata avvertita subito della situazione e sono intervenuta – racconta la delegata alla partecipazione Sabrina Nardini – proprio quando stavano sopraggiungendo i volontari della Croce Verde e il medico che mi ha rassicurato che tutto era sotto controllo.

Del resto ho piena fiducia nell’operato della contrada». Associamo il Forte si chiude comunque con un bilancio roseo: sono stati allestiti oltre 70 stand per ospitare le associazioni partecipanti, il palco ha visto un ricco palinsesto di eventi ed esibizioni. Una scaletta di eventi e spettacoli, gestita dalla presentatrice Caterina Ferri, in collaborazione con Antonio Meccheri, ha animato lo svolgimento della festa. «Siamo veramente contenti che la giornata abbia avuto un forte e positivo riscontro, che abbia generato una bella collaborazione e sia stata apprezzata dalle associazioni – commenta Sabrina Nardini – un particolare ringraziamento va alla contrada Il Ponte per l’intera organizzazione, agli uffici comunali che si sono prodigati per lo svolgimento della manifestazione e alle associazioni per il loro impegno che dimostra come il dialogo e la collaborazione permettano grandi eventi».