‘Cercatori di poesia nascosta’. Vince alunna delle medie Manzoni

MASSOROSA Un’alunna di Massarosa conquista il premio “Cercatori di poesia nascosta”, conc...

‘Cercatori di poesia nascosta’. Vince alunna delle medie Manzoni
‘Cercatori di poesia nascosta’. Vince alunna delle medie Manzoni

Un’alunna di Massarosa conquista il premio “Cercatori di poesia nascosta”, concorso nazionale organizzato dal Centro per il libro e la lettura. Vittoria Bernardini con l’opera “Come farfalle” è infatti arrivata prima assoluta su oltre tremila partecipanti da tutta Italia. A partecipare al concorso, grazie alle insegnanti Valentina Vassallo e Petronilla Ingarsia, l’intera classe 3 A (attuale 4 A) della scuola primaria “A. Manzoni” dell’Istituto comprensivo Massarosa 1. Le opere dovevano essere realizzate con il Caviardage, un metodo inventato da Tina Festa, presente in giuria, che integra poesia e arte figurativa. Il romanzo su cui hanno lavorato Vittoria ed i suoi compagni, come da bando, è stato Il “Visconte dimezzato” di Italo Calvino."È veramente una bella soddisfazione – sottolineano le insegnanti –: ci abbiamo lavorato tanto e sono venuti fuori lavori davvero ben fatti, Vittoria è molto emozionata e noi con lei". Vittoria Bernardini ha ritirato il premio a Roma, durante la Fiera del libro della piccola media editoria.

"Le nostre scuole e le nostre insegnanti sono un’eccellenza – commenta l’assessore alla scuola Mario Navari –, e quando viene riconosciuto anche a livello nazionale ne siamo molto contenti perché se lo meritano per il lavoro che tutte indistintamente ed ogni giorno svolgono in classe". Soddisfazione anche dalla sindaca Simona Barsatto: "Massarosa ha una vocazione per la scrittura e la lettura, dobbiamo proteggere questo patrimonio"