Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
14 mag 2022

Attacco al bagno della Misericordia I vandali hanno sabotato il trattore

Qualcuno ha versato un chilo di zucchero nel serbatoio "Ma noi non ci scoraggiamo, domani apriamo la stagione"

14 mag 2022
Rovesciato un chilo di zucchero nel serbatoio del trattore. della Misericordia
Rovesciato un chilo di zucchero nel serbatoio del trattore. della Misericordia
Rovesciato un chilo di zucchero nel serbatoio del trattore. della Misericordia
Rovesciato un chilo di zucchero nel serbatoio del trattore. della Misericordia
Rovesciato un chilo di zucchero nel serbatoio del trattore. della Misericordia
Rovesciato un chilo di zucchero nel serbatoio del trattore. della Misericordia

Appare come un vero e proprio sabataggio quello che, da settimane, sta subendo lo stabilimento balneare della Misericordia di Torre del Lago. Sulla Marina.

Venti giorni fa Pietro Orlandi, dal 1970 volontario dalla Misericordia, tornato quest’anno al timone del bagno dopo due stagioni di pausa, ha trovato sei tende distrutte. E ieri mattina, mentre insieme a Mauro Lippi ha cominciato l’operazione di pulizia dell’arenile in vista dell’apertura ormai imminente, si è accorto che il trattore – utilizzato anche per montare l’attrezzatura – faceva un rombo, quasi soffocato, diverso dal solito. Nel serbatoio della benzina qualcuno, nella notte, aveva rovesciato un chilo di zucchero. Le tracce sono evidenti "E chi l’ha fatto – prosegue Orlandi – sapeva di causare un grosso danno". Che non ricade solo sullo stabilimento, ma su tutta la comunità visto che i ricavi dell’attività balneare vengono poi investiti nei progetti sociali delle Misericordia della frazione. Sì – confessa – questa situazione ci preoccupa, e non poco". Orlandi però non si scoraggia: "Grazie ad un vecchio carretto stiamo finendo di montare le tende (una sessantina) e gli ombrelloni (duecento) per accogliere, da domenica, i nostri clienti". Che da quest’anno potranno godere anche di un’accogliente area, con venti ombrelloni, dedicata anche agli animali.

Martina Del Chicca

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?