Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
3 ago 2022
3 ago 2022

Al "Bicinema" arrivano i corti Protagonisti gli studenti dell’Act

3 ago 2022

Da stasera al Bicinema arrivano i ‘corti’ dei giovani: la rassegna cinematografica nel parco di Bussoladomani arricchisce la sua programmazione di agosto con otto cortometraggi, grazie alla collaborazione con l’Accademia Cinema Toscana. I corti, che saranno proiettati prima del film in programmazione, sono stati realizzati dagli studenti di ogni indirizzo di specializzazione dell’Accademia in piena autonomia, agendo come una vera e propria crew cinematografica con produttori, registi, sceneggiatori, operatori di ripresa, montatori e post produttori.

I corti sono stati inseriti nella programmazione del Bicinema in base al genere: si parte dunque stasera con "Outhouse" di Matheo Heredia, Maria Chiara Isoppo e Tommaso Mingoia, horror che anticipa le atmosfere fosche di "Black Phone". Si prosegue giovedì 11 con "Ricordati di chiudere a chiave" di Lorenzo Amantini, Gianluca Baronchelli e, che precederà "La dolce vita" di Fellini. Il 16 agosto invece sarà "La voce di Ariel" di Stefano Capecchi, Viola Francioni e Nausica Nannetti, racconto intimo ed esistenziale, a dare inizio alla serata che poi si concluderà con "Elvis", il nuovo biopic di Baz Luhrmann. Il 18, prima di "Psycho" di Hitchcock, " vedremo La culla del diavolo" di Tony Bottega, Roberto Gasperini e Rocco Losasso. "Diventando grandi" di Matteo Bossoni sarà sullo schermo del Bicinema giovedì 25. Infine "Dietro il tendone" di Jason Niemen e l’ultimo film in programmazione al cinema sotto le stelle, "House of Gucci", lo scintillante dramma di Ridley Scott con una magnifica Lady Gaga nel ruolo di Patrizia Reggiani in programma per il 28 agosto prossimo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?