Addio al mitico ’Mammà’. Aveva avuto due malori

Bertellotti, classe ’60, da tempo viveva a Capo Verde

Addio al mitico ’Mammà’. Aveva avuto due malori
Addio al mitico ’Mammà’. Aveva avuto due malori

Innamorato delle moto, del calcio, della sua Tonfano, del mare. Soprattutto quello di Capo Verde, che frequentava da 20 anni fino a comprare casa e aprire un’attività. Raffaele Bertellotti, per tutti “Mammà“, è scomparso a 63 anni a Villa do Maio per i postumi dei due malori che lo avevano colpito a giugno e a novembre. Figlio dell’indimenticata Pina del bar di via Versilia, aveva svolto vari lavori: imbianchino, concessionario di un bagno a Marina di Massa, rivenditore di moto d’acqua sulla Sarzanese e molto altro. Dal 2019-2020 si era stabilmente fermato sull’isola di Maio gestendo una pizzeria e da due anni il bar ristorante pizzeria “Tropical“ sul mare. Benvoluto dalla comunità italiana e capoverdiana, è stato sepolto sull’isola dopo una cerimonia a cui ha partecipato tanta gente. Lascia la figlia Camilla, che due mesi fa gli aveva dato la nipotina Olimpia (il suo rammarico era di non averla potuta vedere) e il fratello Lorenzo.

d.m.