Il Perugia, in attesa di sviluppi in merito alla prima giornata di campionato (è stato proclamato lo sciopero dall’Aic), prepara il debutto stagionale. La squadra anche ieri ha sostenuto una doppia seduta di allenamento all’antistadio-Curi. Fabio Caserta sta lavorando sulla formazione che potrebbe scendere in campo contro il Fano, domenica alle 17,30. Ieri hanno svolto un lavoro differenziato Rosi e Mazzocchi. Oggi il gruppo si completerà con il rientro di Nzita che ha risolto il problema con la positività al covid. In difesa, Caserta potrebbe schierare Sgarbi e Angella al centro del reparto, con Rosi e Crialese sulle corsie esterne. Mentre in mezzo al campo, ci sarà Burrai al centro con Kouan sul centro-destra e presumibilmente Dragomir a completare il pacchetto. In attacco, invece, spazio al tridente composto da Falzerano, Murano, Melchiorri. L’arbitro della sfida Perugia-Fano sarà Mario Cascione di Nocera Inferiore, assistenti Abruzzese e Cerilli.