Il ministro dell'interno, Matteo Salvini (Ansa)
Il ministro dell'interno, Matteo Salvini (Ansa)

Perugia, 27 maggio 2019 - La Lega è il primo partito in Umbria dopo i primi scrutini delle elezioni europee 2019. Il partito di Matteo Salvini si attesta infatti intorno al 41%, mentre la Lega si ferma al 23%, dunque circa otto punti sotto. Era un dato molto atteso quello dell'Umbria, che esce da poco dalla maxi inchiesta su presunti episodi di concorsi pilotati che coinvolgono il Pd e il mondo della sanità locale, e che hanno portato alle dimissioni del presidente della Regione Catiuscia Marini. Le sezioni scrutinate sono solo 124 su circa mille, dunque il dato va preso con le molle ma delinea già un possibile quadro definitivo.