Carabinieri (Foto di repertorio)
Carabinieri (Foto di repertorio)

Terni, 29 settembre 2020 - È stato arrestato in flagranza di reato per lesioni personali aggravate un quarantatreenne di Terni che, nel pomeriggio di ieri in un supermercato di via Gabelletta, ha colpito con una testata al volto un pensionato di 64 anni, dopo essere stato redarguito perché non indossava la mascherina.

La vittima dell'aggressione - riferisce l'Arma - ha riportato un trauma cranico con ferita, giudicato guaribile in una decina di giorni dai medici del locale pronto soccorso. Il quarantatreenne - risultato già noto alle forze dell'ordine per fatti analoghi - è stato anche denunciato per evasione dagli arresti domiciliari, in quanto, condotto nella tarda serata nel proprio domicilio in attesa del rito direttissimo previsto per oggi, intorno alle 9 di stamani è stato notato da una pattuglia passeggiare in zona Borgo Rivo, diretto verso il centro città. Immediatamente bloccato - riferiscono sempre i carabinieri - ha spiegato ai militari di non riuscire a sopportare la reclusione domiciliare, per cui aveva deciso di uscire per fare due passi.