Shopping Night, un successo: "Esperimento da ripetere. Fa bene a negozi e città"

Soddisfazione di Cosmina Ioan, di Confartigianato: "Coinvolte 66 attività. L’obiettivo è arrivare a 100 nella prossima edizione. Il Comune collabori.

Shopping Night, un successo: "Esperimento da ripetere. Fa bene a negozi e città"

Shopping Night, un successo: "Esperimento da ripetere. Fa bene a negozi e città"

"Voglio ringraziare i clienti e tutti i cittadini di Terni che venerdì sera hanno partecipato alla Shopping Night". Sono le parole di Cosmina Ioan responsabile del settore Commercio e turismo di Confartigianato, che stila il bilancio dell’iniziativa che ha dato il via ufficiale ai saldi estivi. "Siamo piuttosto soddisfatti sia dell’adesione delle attività commerciali sia della partecipazione della gente. L’idea di rimanere aperti fino alle 22 è partita da una trentina di commercianti della zona di via Roma e si è allargata fino a raggiungere 66 attività, hanno partecipato anche i negozi storici di Terni. Non posso dire che le attività commerciali sono state prese d’assalto, ma in molti hanno approfittato dell’anticipazione dei saldi. I mesi di luglio e agosto sono particolari, nel fine settimana la gente va al mare. Anche per questo motivo abbiamo scelto il venerdì, per agevolare le famiglie". Costumi da bagno a metà prezzo, zaini e materiale della scuola scontato, abbigliamento estivo, saldi anche nei negozio di ottica con qualche attività che è rimasta aperta fino a mezzanotte. "È solo un primo passo, ora vista la riuscita di questa prima edizione – continua – stiamo valutando di ripetere l’iniziativa. L’obiettivo è riuscire a coinvolgere altre attività commerciali per arrivare a quota cento". I commercianti però chiedono anche una maggior collaborazione da parte del Comune e un maggior coinvolgimento nella programmazione degli eventi estivi promossi dall’ente.