"Con il cuore a pezzi lo Junior Tennis saluta Rodolfo ‘Poppi’ Vinti". Se ne è andato lo storico fondatore del circolo di via XX Settembre. Aveva 85 anni. Aveva dato vita al club gialloblù il 3 agosto 1972 portandolo poi a vivere stagioni di successo culminate con l’organizzazione degli Internazionali Femminili d’Italia nei primi anni ’80. Sui campi del circolo, grazie a lui sono transitate stelle del tennis come Chris Evert, Virginia Ruzici e poi Anna Kournikova. Figura di riferimento per tutto il mondo della racchetta regionale, prima giocatore e poi dirigente, è stato presidente dello Junior fino a qualche anno fa, quando ha passato il testimone ai maestri Roberto Tarpani, Andrea Grasselli, Stefano Lillacci e Francesco Vazzana. "Una notizia che non avremmo mai voluto commentare – dicono –. ‘Poppi’ è stato un secondo padre, un consigliere, un amico fraterno. In segno di lutto e di rispetto, oggi lo Junior Tennis Perugia rimarrà chiuso. Parole di cordoglio anche dall’Ussi, dall’Asu e dal Municipio. "Perdiamo una figura importantissima – dichiarano il sindaco Andrea Romizi e l’assessore Clara Pastorelli – nel mondo del tennis. Un uomo che ha dimostrato lungimiranza e professionalità in ambito dirigenziale ed organizzativo".