La truffa ripresa dalle telecamere del bar
La truffa ripresa dalle telecamere del bar

San Gemini (Terni), 21 novembre 2020 -  Pagano le consumazioni con una banconota da 5 euro ma poi pretendono il resto, convincendo la cassiera di averle dato una banconota da 50. Smascherata dal sistema di videosorveglianza del locale la truffa subita dalla titolare di un bar del centro. I carabinieri hanno identificato e denunciato per truffa un 24enne ed una 35enne di origini romene, entrambi pregiudicati, risultati residenti nel Trapanese.

I due, mentre pagavano in cassa la cifra di 5 euro per quanto consumato, hanno distratto la cassiera facendole credere di averle consegnato una banconota da 50 euro e pretendendo quindi il resto di 45 euro. La titolare del bar, che era alla cassa, si è confusa e ha consegnato effettivamente 45 euro alla coppia, che si è immediatamente allontanata. Sono poi bastati pochi minuti alla titolare per conteggiare la differenza tra quanto venduto e quanto in cassa, accorgendosi di essere stata truffata e denunciando l'episodio ai carabinieri. Le immagini dal sistema di videosorveglianza hanno fatto il resto, consentendo ai militari di identificare i truffatori.