Un'ambulanza (foto d'archivio Cardini)
Un'ambulanza (foto d'archivio Cardini)

Orvieto (Terni), 22 novembre 2020 - E' morto davanti alla compagna, travolto da un'auto mentre stava facendo una passeggiata. Tragedia nei dintorni di Orvieto, dove un 54enne dipendente comunale è morto travolto da una macchina nel primo pomeriggio di domenica.

Per l'uomo non c'è stato niente da fare nonostante il tempestivo intervento di un'ambulanza del 118. L'uomo è deceduto sul colpo mentre la donna che si trovava a poca distanza da lui si
è miracolosamente salvata. Il tragico incidente si è verificato intorno alle sedici lungo strada statale 12 che, dalla frazione di Canale, conduce a Porano. L'uomo e la compagna si trovavano sul lato destro della strada, un centinaio di
metri dopo il cimitero del paese quando è sopraggiunta da Canale un'auto condotta da un orvietano 35enne.

Da appurare le cause dell'incidente, avvenuto per una probabile distrazione dell'automobilista, che si è subito fermato per prestare soccorso.