Personale del 118 al lavoro
Personale del 118 al lavoro

Gubbio (Perugia), 27 marzo 2019 - Omicidio oggi pomeriggio in via Cristini nel centro storico di Gubbio. Intorno alle 16 Maria Grazia Fioriti, ex dipendente delle Poste di Gubbio, 76 anni, ha impugnato un coltello da cucina e ha messo fine alla vita e alle sofferenze del marito 79enne Enzo Angeloni Bei, immobilizzato da tempo a letto a causa di una grave malattia. E' stata la stessa donna a chiamare il 112: "Venite, ho ucciso mio marito".

Quando i carabinieri della compagnia di Gubbio sono arrivati con un’ambulanza del 118 per l’anziano non c’era più nulla da fare. I medici ne hanno constatato il decesso.

Intanto la voce che a commettere l’omicidio "è stata la Graziella delle Poste" (in questo modo era conosciuta la Fioriti) ha impiegato pochi minuti a diffondersi a Gubbio.