Fratelli d’Italia, eletto Moio: è nuovo coordinatore provinciale

Alessandro Moio è il nuovo coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia a Perugia. Il congresso ha visto la partecipazione di Nicola Procaccini. Eletti anche i componenti del coordinamento provinciale. Una "rivoluzione blu" dell'Umbria parte da Perugia.

Fratelli d’Italia,   eletto Moio:  è nuovo coordinatore provinciale
Fratelli d’Italia, eletto Moio: è nuovo coordinatore provinciale

PERUGIA - Alessandro Moio (foto) è il nuovo coordinatore provinciale perugino di Fratelli d’Italia. Responsabile regionale degli enti locali, consigliere e già assessore a Passignano sul Trasimeno, succede ad Emanuele Prisco nominato coordinatore regionale. Il congresso provinciale di Perugia, presieduto da Salvatore Deidda, presidente commissione Trasporti della Camera, ha visto la partecipazione di Nicola Procaccini, eurodeputato FdI e co-presidente del Gruppo dei Conservatori al Parlamento europeo. Eletti anche i componenti del coordinamento provinciale: Federico Calzolari (Assisi), Tommaso Granieri (Todi),Emanuele Lancellotti (Foligno), Manuel Maraghelli (Santa Maria Tiberina), Michele Nannarone (Perugia), Gianluca Ortali (Pietralunga),Clara Pastorelli (Perugia), Attilio Persia (Torgiano), Stefano Polinori (Spoleto),Francesca Traica (Castiglione del Lago),Patrizia Trequattrini (Marsciano), Mario Tabarrini (Montefalco) e Simona Vitali (Gualdo Tadino). A questi si aggiungono i componenti di diritto ed altri 7 che spettano di nomina al coordinatore provinciale "In questo territorio abbiamo eletto una classe dirigente capace di essere all’altezza delle sfide e da Perugia è partita la ‘rivoluzione blu’ dell’Umbria con la città che anche oggi rimane strategica per proseguire il percorso" ha sottolineato il coordinatore Prisco secondo cui ci sono da affrontare "tante sfide a cominciare dalle amministrative, poi con le europee e le regionali che richiedono un grande impegno e senso di responsabilità per chi avrà nuovi ruoli".