È qui la festa Torna il Carnevale di San Sisto

Domenica la prima sfilata dei cinque carri allegorici ispirati al mondo della fantasia, del cinema e fumetti. Novità per i bambini

È qui la festa Torna il Carnevale di San Sisto
È qui la festa Torna il Carnevale di San Sisto

Con tutta la sua carica di allegria, fantasia e colori, torna il Carnevale di San Sisto: una festa ad altissimo tasso di divertimento e attrattiva che taglia il traguardo dei 43 anni e riconferma i suoi punti di forza insieme a belle novità. Organizzata dall’associazione Carnevale “ I Rioni“, la manifestazione ha come sempre il suo cuore pulsante, nella sfilata dei grandi carri allegorici realizzati dai cinque rioni del quartiere perugino, grazie ai volontari e all’apporto delle tante famiglie di San Sisto (nella foto sopra la visita, in cantiere, delle autorità cittadine).

Il debutto è fissato per questa domenica 4 febbraio quando i carri sveleranno i loro temi nella prima sfilata che si terrà dalle 14 lungo le vie di san Sisto con partenza e arrivo da piazza Martinelli e con l’accompagnamento della Banda musicale Amici dell’Arte di San Sisto. Martedì Grasso, cioè il 13 febbraio, i carri arriveranno in centro dove alle 10 saranno esposti in Piazza IV Novembre e dalle 17 sfileranno in corso Vannucci e Piazza Italia. Infine domenica 18 si torna lungo le vie del quartiere di San Sisto per salutare il Carnevale con l’ultima sfilata dalle 14.30. La presenza dei carri – dice il presidente dell’Associazione, Federico Boncio – quest’anno ancora più massiccia sul territorio". Saranno esposti in occasione della nuova festa una festa in maschera per bambini che si terrà sabato 10 in piazza Martinelli e domenica 11 saranno protagonisti della “Carnival Parade” al Quasar Village (alle 11.30, alle 16 e alle 18. Senza dimenticare sempre sabato 10 la cena spettacolo Carnival Party al Cral della Perugina in compagnia di DeeRadio.

Non resta allora che scoprire i temi dei cinque carri, ispirati come sempre al mondo del cinema, dei fumetti, dei super-eroi. E così il Rione Perugia 2 dedica il suo carro a “Steampunk“, filone della narrativa fantastica ambientato nella Londra vittoriana, mescolando elementi antichi e futuristici in un

mondo anacronistico. Il carro del Rione la Torre punta su “Aquaman“, personaggio dei fumetti arrivato anche a Hollywood mentre Il Rione ’L Toppo festeggia con il suo carro il cagnolino più amato dei fumetti, Snoopy e i suoi amici, Charlie Brown, Lucy, Linus e tutti gli altri Peanuts. Grande rientro per il rione Borgo Novo che torna a far parte della sfilata in collaborazione con viale San Sisto con un carro dedicato al personaggio e al film dell’anno, Barbie. Infine i Pirati dei Caraibi saranno i protagonisti del carro del rione ’L Cedro, con capitan Jack Sparrow e la sua ciurma.

Gli organizzatori sottolineano l’aiuto del Comune e dei consiglieri di zona, "che anche quest’anno hanno cercato di prodigarsi per colmare il grande limite di questa manifestazione, la mancanza di un capannone per l’allestimento dei carri".

Sofia Coletti