La facciata dell'hotel Roma ad Amatrice distrutta dal terremoto del 24 agosto 2016
La facciata dell'hotel Roma ad Amatrice distrutta dal terremoto del 24 agosto 2016

Orvieto (Terni), 26 novembre 2020 - Profondo cordoglio a Orvieto per la scomparsa, a pochi giorni di distanza l'una dall'altro, di Franca e Enzo Marinelli, i genitori di Barbara Marinelli, la maestra d'asilo orvietana morta insieme al marito Matteo Gianlorenzi nel crollo dell'Hotel Roma di Amatrice, a causa del terremoto del 24 agosto 2016. Enzo, sostenuto dalla moglie Franca, era stato il socio fondatore dell'associazione 3.36 per Barbara&Matteo, creata in memoria dei due giovani scomparsi. L'associazione è stata impegnata nel tempo in vari progetti di solidarietà, legati recentemente anche all'emergenza Covid. «Con Franca avevo parlato al telefono soltanto qualche giorno fa - ricorda la sindaca di Orvieto, Roberta Tardani, su Facebook - e mi aveva raccontato delle preoccupazioni che aveva per le condizioni del marito ma anche in quella situazione, dopo tutto l'immenso dolore già provato, aveva dimostrato la forza di una donna tenace e saggia quale era e come aveva dimostrato nella sua carriera da docente, passione che aveva trasmesso alla figlia». La donna è morta per un malore, mentre il marito è morto a causa del Covid.