Nel tondo, il muso del cane
Nel tondo, il muso del cane

Gualdo Tadino (Perugia), 21 ottobre 2019 - Un cane da caccia sepolto vivo dopo essere fuggito: è entrato in un buco nel terreno non riuscendo più a uscire. Sono stati i vigili del fuoco a salvarlo. Facilitati dal fatto che l'animale aveva un radio-collare gps con il quale è stato individuato in un bosco. E' accaduto in località Boschetto di Gaifana, nel territorio comunale di Gualdo Tadino. Si è capito subito che l'animale si era infilato in un buco nel terreno. A quel punto sono entrate in campo le strumentazioni con cui i vigili del fuoco ricercano le persone scomparse sotto le macerie. Da qui individuare l'animale è stato semplice. Dopo un lungo lavoro il cane è stato liberato, stremato ma salvo. 

I vigili del fuoco con il cane