Aveva una bomba carta in casa: operaio di Gualdo Tadino arrestato

L'uomo, con precedenti penali, nascondeva nell'appartamento anche sostanze anabolizzanti e dopanti

L'Arma in azione

L'Arma in azione

Perugia, 14 dicembre 2023 - Sostanze anabolizzanti e dopanti e una bomba carta fabbricata in maniera artigianale: è quanto i Nas hanno scoperto unitamente all'Arma a casa di un operaio di Gualdo Tadino.

L'uomo, trent'anni, ora è indagato per commercio illecito. Relativamente all'ordigno,  questo conteneva circa 2 kg tra nitrato di potassio e zolfo idonee, mediante miscelazione, alla fabbricazione di manufatti esplodenti.  

Il manufatto, recuperato dagli artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Perugia, e da questi fatto brillare in luogo sicuro, è da ritenersi potenzialmente molto pericoloso. L'uomo, gravato da precedenti penali, è stato pertanto arrestato per detenzione illecita di materiale esplodente e portato in carcere a Capanne.