7 gen 2016

A Firenze, la prima e unica Casa d'Aste online di gioielli in Italia

​Si chiama Curio, ed è la prima Casa d’Aste online italiana specializzata in gioielli d'epoca, contemporanei, orologi da polso e bijoux d’alta moda. Ha poco piú di un anno di vita ma è gia punto di riferimento per gli amanti del settore. Nel cuore storico di Firenze.

7 gen 2016
featured image
featured image

Curio è nata dalla volontá di Laura Patrizia Barbieri di creare una casa d’aste che fosse anche un luogo di incontro, in cui gli appassionati del settore potessero trovare qualsiasi tipologia di gioielli,  da quelli rari e firmati a quelli di design. Curio infatti è un luogo in cui, dalla stima alla vendita, i clienti sono seguiti e consigliati con serietà e professionalità.

Laura Patrizia Barbieri, laureata in Storia dell'Arte con specializzazione in Storia delle Arti Applicate e dell’Oreficeria, dopo aver collaborato per quindici anni con importanti gioiellieri e Case d’Asta, ha scelto di creare un proprio spazio dedicato al gioiello, nella convinzione che questo non sia da considerare un'arte minore, ma un'espressione artistica di grande fascino che racchiude in sé la bellezza del disegno, la preziosità della materia e la leggerezza della portabilità.

“Curio - ci spiega -  è la prima casa d’aste interamente dedicata all’Arte del Gioiello vissuto in tutte le sue forme, punto di incontro per collezionisti ed appassionati del genere, dove far valutare i propri pezzi ed essere consigliati con serietà e professionalità nel processo di vendita o acquisto”.  

Come funzionano le aste?

Ogni anno Curio organizza sei aste online sul suo sito (curiofirenze.com) in cui vengono offerti all'incanto gioielli antichi o realizzati da alcuni dei designer più conosciuti, come Cartier, Bulgari, Harry Winston, Van Cleef and Arpels, David Webb, preziosi esempi della creatività Made in Italy e non solo, plasmati dalle mani sapienti di esperti maestri orafi e da giovani artisti emergenti, ma anche bijoux firmati da celebri brand di moda, come Gucci, Yves Saint Laurent, Salvatore Ferragamo, Chanel, Gianfranco Ferré, Miu Miu, Missoni, Burberry, Blumarine, Regina Schrecker e GianMarco Venturi.

“Con l’apertura ai nuovi mercati - continua Laura Patrizia Barbieri - come quello russo, cinese e arabo, la richiesta si è ampliata e la domanda di pezzi “importanti” è in continuo aumento. In Europa, invece, continua ad essere ricercato un gioiello di grande qualità ma più classico, legato alla tradizione delle Maison più conosciute, Cartier in primis, ma anche Bulgari, Van Cleef & Arpels, Boucheron, che continuano a dettare le regole in fatto di moda. I pezzi più richiesti sono quelli con un design eccentrico, se si parla di gioielli contemporanei, o molto rari, per quanto riguarda i gioielli vintage”. 

Scegliendo di realizzare aste sul web, Curio raggiunge in tempo reale un pubblico internazionale di amanti del gioiello, che riconosce il valore delle creazioni presentate, soprattutto quelle di fattura italiana, uniche per il loro design e per la qualità della manodopera e dei materiali. Sul portale, all’interno della sezione Asta shop, sono inoltre acquistabili, senza attendere i tempi dell'asta classica, preziosi di alta qualità e una ricca selezione di bijoux vintage, con un prezzo che varia dai 30 ai 10.000 euro, esempi del gusto che ha caratterizzato l'oreficeria nell'ultimo secolo.

“Facendo un bilancio del primo anno di attività - conclude la titolare di Curio - posso dire che i gioielli hanno avuto e continuano ad avere un buon successo di vendita e che il mercato è vitale, in Italia e, soprattutto, all’estero. Quello dei preziosi è sicuramente un settore in crescita perché il gioiello non solo può essere un accessorio di gran moda ma, se le scelte sono oculate e fatte da appassionati che conoscono il mercato, può diventare una fonte di investimento alternativa”. 

In ogni momento dell'anno, appassionati e collezionisti possono rivolgersi a Curio per richiedere consigli professionali, perizie e stime di gioielli o analisi gemmologiche di pietre preziose. Inoltre, periodicamente, vengono organizzate giornate di valutazione gratuite nella sede fiorentina ma anche in altre città italiane: basta seguire gli aggiornamenti sul sito www.curiofirenze.com per essere informati in tempo reale. 

Curio e Pitti

Giovedì 14 gennaio 2016, in occasione della 89a edizione di Pitti Immagine Uomo, Curio invita all'evento “Gioielli e Design. Lusso trasversale”, realizzato in collaborazione con Adele InteriorDesign. Dalle 18.30 nello Showroom di Adele InteriorDesign in via dei Serragli 56r/58r a Firenze, sarà possibile ammirare una selezione di oggetti e arredi di design accostati ad alcuni bijoux firmati da celebri designer e gioielli contemporanei.

Curio Casa d’Aste in Firenze.
Lungarno Amerigo Vespucci 6/R,
Tel/Fax 055 2396546
[email protected]
www.curiofirenze.com

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?