Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Guidone spietato Quattro gol segnati con il Progresso

È stata una domenica da incorniciare per l’ex capitano della Robur Marco Guidone che ha segnato ben quattro reti nel 5-0 con cui i romagnoli hanno liquidato la resistenza del Progresso, riscattando gli ultimi due ko di fila (contro Athletic Carpi e Sammaurese) che hanno compromesso la corsa alla promozione diretta a favore della capolista Rimini, adesso a più sei a 180 minuti dalla fine del girone D di serie D. Con queste quattro segnature l’ex numero 9 bianconero sale a quota 15 nella classifica marcatori stagionali, a meno due dal suo record personale dell’anno scorso quando ne mise a segno 17 nella complicatissima stagione dell’Acn Siena. L’altro gol ravennate di domenica scorsa l’ha messo a segno, ironia della sorte, un altro ex attaccante e anche capitano (seppur per solo mezza stagione) bianconero, ovvero Ettore Mendicino, arrivato in giallorosso nel mercato di gennaio dalla Sambenedettese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?